• bitcoinBitcoin$56,585.00-0.77%
  • ethereumEthereum$4,527.72-4.45%
  • ElrondElrond$366.05-1.52%

Layer 2 Di Ethereum Tocca Un Nuovo ATH

Layer 2 - cryptorobin.it

Il valore totale bloccato (TVL) sui network layer 2 di Ethereum è aumentato e ha toccato un nuovo record anche se le fee sul gas continuano ad aumentare. In questo modo si sono registrate nuove adozioni.

L2beat, una piattaforma di analisi di tipo layer 2, ha rivelato che il totale del TVL tra i diversi protocolli L2 e i network ha registrato il nuovo ATH di 5,64 miliardi di dollari.

Le soluzioni di scaling L2 offrono maggiori rendimenti sulle transazioni ma abbassano il costo delle fee. Questo mese è aumentato il numero di utenti che ha adottato questo tipo di soluzioni, che ha anche visto il maggiore valore medio delle fee nella storia del network di Ethereum.

Arbitrum possiede la fetta più grande del mercato L2, qui sono bloccati 2,67 miliardi di dollari, circa il 45% del totale. Il secondo posto va a dYdX l’exchange decentralizzato di derivati con 975 milioni di dollari. Mentre al terzo posto c’è Loopring L2 DEX con 580 milioni. Vale la pena dire che gli stessi token di LRC rappresentano la maggior parte del valore bloccato.

Il TVL per i network layer 2 è raddoppiato rispetto all’inizio di ottobre quando il valore complessivo era di 2,68 miliardi di dollari, con un aumento del 110%.

Bitinfocharts ha registrato che il valore medio delle fee sulle transazioni su Ethereum si aggira intorno a 40$. Il 9 novembre, le commissioni sul gas hanno toccato il secondo maggiore valore quando si sono attestate in media a 65$. Si è trattato di un aumento del 700% rispetto a quattro mesi prima.

I prezzi del gas, ovviamente, possono variare in base al tipo di operazioni. Per esempio, un semplice trasferimento di token ERC-20 possono avere una fee di circa 45$. Invece, una più complessa interazione con uno smart contract, o uno scambio su Uniswap può avere commissioni fino a 140$, secondo Etherscan.

La semplice registrazione di un dominio su Ethereum Name Service può costare centinaia di dollari in commissioni per il gas, mentre paradossalmente, un dominio può costare appena pochi dollari l’anno.

Per questo, all’inizio di ottobre, le piattaforme DeFi compatibili con diverse blockchain hanno registrato un maggiore flusso in entrata dato che investitori e sviluppatori hanno cercato vie alternative alle costose commissioni su Ether.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *