• bitcoinBitcoin$68,738.00-0.69%
  • ethereumEthereum$3,843.502.31%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.18-0.91%

Oam: Fissati Contributi Per Gli operatori

Oam, stabiliti i contributi una tantum per gli operatori

L’Organismo agenti e mediatori (Oam), che governa anche gli operatori di criptovalute, ha stabilito con una circolare che le persone giuridiche dovranno versare un contributo una tantum di 8.300 euro e le persone fisiche di 500 euro.

Si tratta del primo contributo che gli operatori di valuta virtuale dovranno versare ma ce ne saranno in realtà degli altri.

In particolare, verrà successivamente stabilita una quota annuale da versare per coprire le spese di gestione dell’Organismo. Tale quota dipenderà dalla dimensione operativa degli iscritti.

I soggetti interessati a svolgere attività legate alle criptovalute dovranno necessariamente iscriversi in un’apposita sezione del Registro degli operatori per poter operare legalmente in Italia.

Tale registrazione dovrà avvenire entro il 18 maggio prossimo, quando il registro sarà disponibile. Chi già opera adesso, anche online, dovrà iscriversi entro 60 giorni dal suo avvio.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *