• bitcoinBitcoin$64,919.00-0.35%
  • ethereumEthereum$3,457.62-0.65%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.632.14%

Acala Blocca la Rete, Dubbi sulla DeFi

acala

Domenica un hacker ha attaccato la stablecoin aUSD di Acala Network, sfruttando un bug della pool di liquidità iBTC/aUSD.

iBTC sono wrapped bitcoin che possono essere utilizzati nella DeFi. L’hacker ha mintato 1,2 miliardi di aUSD senza collaterale.

Come conseguenza, aUSD ha perso il peg col dollaro fino al 99% crollando a un centesimo e Acala Network ha messo in pausa il wallet dell’hacker, congelato i token mintati dal nulla e messo la rete in manutenzione.

Sono state quindi bloccate un po’ tutte le funzionalità come gli swap. Quella di Acala è stata una mossa comprensibile, dettata dalla volontà di proteggere gli altri utenti.

Acala, è vera DeFi?

Tuttavia, è anche una mossa che ha creato sconcerto nella comunità perché i fondi sono stati bloccati molto velocemente ma, trattandosi di un protocollo decentralizzato, decisioni del genere dovrebbero probabilmente passare prima al vaglio della governance. Altrimenti siamo nel campo degli exchange centralizzati.

acala

Acala pare aver risolto il problema individuando il bug e riparandolo, identificando i wallet che hanno ricevuto i fondi non dovuti che potranno essere recuperati, se la comunità voterà per questa decisione.

Aumentano i casi di exchange che per qualche motivo bloccano le operazioni per i trader. Il caso più eclatante sono stati i prelievi sospesi a Celsius che poi ha dichiarato bancarotta.

Articoli correlati

La Brasiliana BlueBenx Sospende Prelievi e Licenzia Tutti

Exchange Zipmex Blocca Prelievi

Hotbit Sotto Inchiesta, Prelievi Bloccati

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *