• bitcoinBitcoin$68,804.00-1.77%
  • ethereumEthereum$3,429.61-2.11%
  • elrond-erd-2MultiversX$49.05-4.31%

Che Cos’è Una Blockchain?

In questo articolo spieghiamo cos’è una blockchain, come funziona, quali sono i pro e i contro.

Che Cos’è Una Blockchain?

La blockchain è un sistema per registrare delle informazioni virtualmente impossibile da modificare, hackerare, imbrogliare.

È fondamentalmente un registro digitale delle transazioni che viene duplicato e distribuito attraverso la rete di sistemi informatici sulla blockchain. Ogni blocco della catena include una serie di transazioni. Quando avviene una nuova transazione sulla blockchain, ne viene aggiunta una registrazione al registro di tutti i partecipanti. Questo database decentralizzato gestito da più partecipanti è chiamato Distributed Ledger Technology (DLT).

La blockchain rappresenta un tipo di DLT in cui viene registrata una transazione utilizzando una firma crittografica nota come hash.

È un po’ come un documento Google che può essere visualizzato e modificato da tutti coloro con cui è stato condiviso. Tutte le modifiche e le revisioni apportate vengono registrate e sono visibili a tutti gli ospiti. Quindi, se una persona con accesso al file condiviso apporta una modifica, tutti la vedranno.

La stessa cosa accade nella blockchain che è un registro condiviso a cui tutte le parti coinvolte possono accedere e tutti in una rete di questo tipo possono verificare eventuali modifiche apportate al suo interno.

Come Funziona La Blockchain?

Quando ha luogo una transazione, viene registrata come un “blocco” di dati. Le transazioni mostrano il movimento di un asset e il blocco dati è in grado di registrare le informazioni che interessano: chi, cosa, quando e quanto.

Ogni blocco è collegato a quelli precedenti e a quelli successivi. Insieme, creano una catena di dati mentre un asset viene spostato dal punto A al punto B quando la proprietà cambia. I blocchi registrano l’ora esatta e la sequenza delle transazioni. Sono collegati in modo sicuro affinché non vengano apportate alterazioni.

Tutte le transazioni sono bloccate insieme in un’unica catena irreversibile. Ogni blocco ha il ruolo di rafforzare la verifica del blocco precedente, rendendo così sicura l’intera blockchain, poiché è difficile o impossibile manometterla.

Vantaggi Della Blockchain

La blockchain offre diversi vantaggi, per esempio una maggiore precisione delle transazioni. Ciò è dovuto al fatto che una transazione blockchain è verificata da più nodi, quindi le possibilità di un errore sono estremamente basse.

La blockchain inoltre non richiede intermediari. Pertanto, due persone che effettuano una transazione possono completarla senza bisogno dell’aiuto di terzi. Ciò significa che i dati rimangono privati e non sono necessari costi aggiuntivi per l’intermediario.

I trasferimenti sono anche più veloci poiché non si è soggetti alle tempistiche della banca.

Inoltre, come detto in precedenza, è virtualmente impossibile hackerare la blockchain. Per rendere più sicura una rete vengono solitamente utilizzati i meccanismi di consenso Proof of Stake o Proof of Work.

Svantaggi Della Blockchain

La blockchain ha anche i suoi lati negativi, uno di questi è il limite delle transazioni al secondo. Per esempio, Bitcoin elabora 4,6 transazioni al secondo, mentre Visa ne elabora 1.700 nello stesso lasso di tempo. In altre parole, la scalabilità nella blockchain può rappresentare un problema.

Anche il costo dell’energia è un problema: le transazioni su blockchain tendono a essere più costose se la rete è sovraffollata e l’inquinamento prodotto incide sull’ambiente.

Esiste anche il rischio di perdita di asset, poiché le risorse digitali sono protette con una chiave crittografica. Ma, se quella chiave viene persa, lo è anche tutto il capitale che era tenuto al sicuro da quella chiave poiché, per ora, non c’è modo di recuperarlo. Dal momento che il sistema è decentralizzato, non esiste un’autorità centrale, come una banca, che aiuti a recuperare gli asset persi.

Importante è anche il fatto che la blockchain sia decentralizzata: è più privata e più sicura rispetto ai canali tradizionali il che può renderla attraente per i criminali, soprattutto perché è più difficile seguire transazioni illegali su blockchain che attraverso una banca.

Conclusioni

La blockchain è una tecnologia destinata a entrare sempre di più nelle nostre vite, lo si capisce dai numerosi settori dell’economica che via via la stanno adottando. È sicura, facile da adottare, ottima per chi ha a cuore la privacy. Non mancano però i problemi da risolvere per renderla perfetta.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *