• bitcoinBitcoin$64,602.00-3.07%
  • ethereumEthereum$3,180.58-1.72%
  • elrond-erd-2MultiversX$42.49-4.64%

Sindaco Di Miami Raddoppia I Suoi Investimenti In BTC

Sindaco Di Miami - cryptorobin.it

Il sindaco di Miami Francis Suarez è un noto sostenitore di Bitcoin che ha lavorato molto per rendere la propria città un hub di Bitcoin negli Stati Uniti. Ha apportato innovazioni legate al re delle crypto all’interno della città e ha lavorato per la creazione della prima criptovaluta legata specificamente alla città, realizzando la Miami coin.

Suarez è stato anche tra i primi sindaci ad aver richiesto di percepire il proprio stipendio in BTC e adesso ha raddoppiato il suo patrimonio e annunciato che convertirà una parte del suo piano pensionistico da 401.000 dollari in BTC.

“I simply suppose it’s a good asset to be invested in. I believe it’s going to understand over time. It’s one which I imagine in.”

Seguendo l’esempio del sindaco di Miami, adesso anche quello di New York cerca di fare lo stesso. Infatti il neoeletto sindaco della Grande Mela ha dichiarato di voler istituire un hub di criptovalute.

Miami ha definito l’obiettivo previsto per la regolamentazione interna e la promozione dell’uso di BTC per la gestione dei servizi pubblici. Il Miami coin è stato realizzato sul network di Bitcoin e produce nuovi token ogni 10 minuti.

I fondi generati possono essere usati per la gestione della cosa pubblica. Il sindaco di recente ha annunciato che ogni residente potrà avere un wallet digitale e i profitti saranno distribuiti tra i cittadini.

Prima d’ora, solo i possessori di MiamiCoin potevano ottenere qualsiasi profitto da crypto, compreso STX, il token nativo del protocollo Stacks su cui è costruito MiamiCoin, oppure in Bitcoin. Adesso i residenti possono ottenere BTC gratuiti sempre, che posseggano oppure no i MiamiCoin.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *